UNPark 4 DOS


Testi di / Texts by
Paolo Carli, Patrizia Scrugli
Materiali iconografici a cura di / Iconographic materials edited by
Paolo Carli, Emilio Lonardo, Patrizia Scrugli
UNPark2020.

UNPark / Urban Nudging Park

UNPark è uno studio di fattibilità, per fasi e con la realizzazione di un progetto pilota, che prefigura scenari di medio-lungo periodo per trasformare alcuni spazi sotto al Cavalcavia Serra-Monte Ceneri in una piastra multifunzionale, ad accessibilità universale per street sport e altre attività sociali, con monitoraggio dal basso della qualità ambientale, applicazione di Nature Based Solutions e di materiali sperimentali.

UNpark lavora con ricercatori, istituzioni, scienziati, stakeholdrs e cittadini per immaginare un futuro sostenibile per le grandi infrastrutture monofunzionali all’interno dei contesti urbani. Qualità dell’aria, inclusione sociale e benessere psicofisico sono alcuni delle questioni urgenti che UNPark vuole affrontare. L’area di progetto di UNPark è quella del Cavalcavia Serra-Monte Ceneri, un viadotto di circa due chilometri a nord- est del centro di Milano, tra Piazza Carlo Stuparich e Piazzale Lugano.

UNPark è un progetto finanziato da Polisocial Award, il programma di impegno e responsabilità sociale @Politecnico di Milano

UNPARK / Gruppo di ricerca del Politecnico di Milano
Paolo Carli, Luigi De Nardo, Francesco Bruschi, Matteo Clementi, Barbara Di Prete, Carol Monticelli, Agnese Rebaglio, Davide Crippa, Emilio Lonardo, Giulia Procaccini, Patrizia Scrugli.

UNPark is a Feasibility Study, by phases and with a Pilot Project, to transform some spaces under the Serra - Monte Ceneri Overpass into a multifunctional street sports plaza, universally accessible, with a bottom-up air quality/environmental monitoring, Nature-Based Solutions and innovative materials experimentations.

UNPark works with researchers, institutions, scientists, stakeholders and citizens to imagine a sustainable future for big monofunctional infrastructure within the urban tissue. Air quality, social inclusion and psyco-physical well-being are some of the urgent issues UNPark is eager to face. The UNPark project area is the Serra-Monte Ceneri flyover, a two-kilometers viaduct on the northen-west side of the city of Milano, between Piazza Carlo Stuparich and Piazzale Lugano.

UNPark is a project funded by Polisocial Award, a social engagement and responsibility programme @Politecnico di Milano


UNPARK / Research project team by Politecnico di Milano
Paolo Carli, Luigi De Nardo, Francesco Bruschi, Matteo Clementi, Barbara Di Prete, Carol Monticelli, Agnese Rebaglio, Davide Crippa, Emilio Lonardo, Giulia Procaccini, Patrizia Scrugli.

UNPark / intro to the case studies


I casi studio illustrati in questa rassegna rappresentano un breve estratto di un lavoro di ricerca più ampio condotto da UNPark sul tema del recupero e della rigenerazione delle infrastrutture legate alla mobilità in contesti urbani per lo più contraddistinti da un’alta densità insediativa, in diverse parti del mondo.
Qualità dello spazio, sostenibilità ambientale, NBS (Nature Based Solutions), sicurezza, attrezzature per attività legate a sport e tempo libero, installazioni artistiche e giochi di luce sono alcuni degli elementi comuni a questi progetti, che hanno come fine ultimo quello di restituire ai cittadini lo spazio pubblico delle infrastrutture, creando maggiore inclusione, equità e coesione sociale.

Per ulteriori informazioni e per i credits fotografici consultare il sito www.unpark.it oppure scrivere a unpark.polisocial@gmail.com.

The case studies here reviewed represent a short extract of an extensive research work made by UNPark on refurbishment and/or regeneration of mobility infrastructure in high density contexts all around the world.
Space quality, environment sustainability, NBS (Nature Based Solutions), safety, equipment for sport and leisure activities, art installations and lighting effects are just some of the elements in common in these projects, whose last goal is eventually to give back to the community the public space of infrastructure, aiming to a major cohesion, equity and social inclusion.

Further information and photo credits can be found on www.unpark.it, otherwise please write an email to unpark.polisocial@gmail.com